Fai di www.srifugio.it la tua Homepage
    Aggiungi www.srifugio.it ai preferiti
    Invia un contributo testuale
 
  HOME PAGE

  Gaudete et exsultate (cammino di formazione 2018-2019)
  Preghiera del cuore
  Momenti vissuti e da vivere
  La Chiesa Madre e Maestra
  Il silenzio di Dio
  Leggiamo i Vangeli
  Io accolgo te
  Vita diocesana
  L'infanzia perduta
  DignitÓ umana
  Teillard De Chardin
  Valori e disvalori
  Sulle tracce dei Patriarchi
  Cultura Cattolica
  Storia delle idee
  Stop all'azzardo
  Piccoli amici di Ges¨
  Apriamo i nostri cuori
  La storia della salvezza spiegata ai bambini
  Antologia biblica
  La vigna di Rachele
  Il Papa alle famiglie
  Tra cielo e terra
  Diario di bordo
  La parola del Papa
  Madre Speranza
  Dolore illuminato
  Riflessioni
  Risonanze
  AttualitÓ
  Perfetti nell'amore
  Largo ai poeti
  Testimonianze
  La comunitÓ ci scrive
  Fatti edificanti
  Fatti sconcertanti
  La vita dono di Dio
  Massime
  Risatine
  Ricettario
  Anniversari lieti
  SEZIONI NON FISSE

   Cammino di formazione anni precedenti
  Autostima (2016-2017)
  Occhio alla lente (2016-2017)
  Principi non negoziabili (2016-2017)
  Pensieri di pace (2016-2017)
  Giubileo della Misericordia (2015-2016)
  Misericordiae Vultus (2015-2016)
  Riflessioni sulla bolla (2015-2016)
  Le vie della Misericordia (2015-2016)
  Esperienza di Misericordia (2015-2016)
  Stili di vita (2015-2016)
  L'Etica e lo Stato (2013-2015)
  Gender (2014-2015)
  Favole e VeritÓ (2014-2015)
  Noi genitori (2013-2014)
  La Cresima spiegata ai bambini (2013-2014)
  Lumen fidei (2013-2014)
  La Chiesa e le leggi (2013-2014)
  Fides et ratio (2012-2013)
  Ges¨ spiega i comandamenti (2012-2013)
  I Salmi penitenziali (2012-2013)
  La famiglia alla scuola della Sapienza (2012-2013)
  Giovani tra futuro e fede (2012-2013)
  Il Battesimo spiegato ai bambini (2012-2013)
  Sui passi del tempo (2011-2013)
  I Comandamenti spiegati ai bambini (2011-2012)
  70 volte 7 (2011-2012)
  Le nostre radici (2011-2012)
  Giovani verso il matrimonio (2010-2012)
  Il Catechismo di Pio X (2010-2011)
  Parole piovute dal Cielo (2010-2011)
  Errori e VeritÓ (2010-2011)
  Bambini santi (2010-2011)
  L'Eucaristia spegata ai bambini (2010-2011)
  Filosofie e veritÓ (2009-2010)
  Il sacerdote innamorato di Cristo (2009-2010)
  La TV ci guarda (2009-2010)
  Se non diventerete come bambini (2009-2010)
  Caritas in veritate (2009-2010)
  Piccoli raggi (2008-2010)
  Il catechismo (2005-2010)
   Le sette (2008-2009)
  Missione giovani (2008-2009)
  I nostri talenti (2008)
  Pillole di saggezza (2008)
  Emergenze planetarie (2007-2008)
  Il Vangelo della fede (2007-2008)
  La Via Crucis di S.Leonardo (2007-2008)
  Noi giovani (2005-2008)
  Spazio per l'innocenza (2005-2008)
  Genitori a scuola (2003-2008)
  La Sapienza (2007)
  Vangelo in chiave coniugale e Preghiera a 2 voci (2003-2007)
  Spigolando qua e là (2003-2007)
  Massime e Risatine (2003-2007)
  Provocazioni evangeliche (2004-2007)
  Deus caritas est (2006-2007)
  Con S.Pietro, pietre vive (2006-2007)
  Ut unum sint (2006-2007)
  A piccoli passi (2005-2006)
  Semi di Speranza (2005-2006)
  L'arte di Comunicare (2005-2006)
  Apocalisse (2005-2006)
  Rubriche 2004-2005
  Rubriche 2002-2003
  SEZIONI NON FISSE ANNI PRECEDENTI
 


MAGGIO 2017

     

CAPACI DI INTIMITA'

 

  • Hai difficoltà ad esprimere i tuoi sentimenti o ti senti libero?
  •  Io non ho nessunissima difficoltà ad esprimere qualsiasi sentimento alla mia “amata”, sento che ogni tanto lei si offende quando io esprimo con piena libertà tutti i miei sentimenti. Ho una compagna – moglie fantastica; in tutti questi anni insieme abbiamo avuto ore e ore di dialogo e abbiamo chiarito molti concetti contrastanti ma abbiamo raggiunto sempre un accordo e portato avanti i nostri progetti.
  • L'altro/a è più importante di te o viceversa? Pensi più a lui/lei o a te stesso?
  •  Prima di iniziare un cammino, io ci mettevo di mio quello che mi passava per la testa, ma ora c’è lei al primo posto, anche se lei non l’apprezza subito, poi capisce che è tutta la mia vita e dice a tutti quanto sono sincero e che non mi cambierebbe mai con nessuno, mi ama troppo.
  • Hai su di lui/lei molte aspettative o sei soddisfatto di come è?
  • Sono molti gli anni che ci uniscono e da 44 anni è cresciuta moltissimo e quindi posso sperare solo che cresca un po’ di più spiritualmente, mettendo al primo posto Dio, come ho fatto io.
  • Sei capace di esprimergli la tua ammirazione?
  • Non perdo occasione per esprimerle la mia ammirazione; è donna semplice, si accontenta di pochissimo, ma se crescesse un po’ più spiritualmente, forse potrebbe dare di più.
  • Quali codici usi per entrare in intimità con lui/lei, fai più uso di parole o di messaggi non verbali?
  • Le faccio sempre il piedino e lei subito annuisce, sorride e mi abbraccia forte forte. Siamo molto maturi nell’amore, riusciamo anche a fare a meno dell’atto sessuale.
  • Riesci a capire i suoi segnali non verbali di bisogno di intimità, di richiesta di aiuto, di tenerezza, di intima comunione spirituale?
  • Sono pieno di attenzioni per lei, a volte le dico: “Nemmeno tu ti vuoi bene quanto te ne voglio io”, faccio tutto il possibile perché si prenda cura di sé, ma lei dice: “Sono debole, che cosa posso fare?” Ed io dico: “Io sono sempre con te” Infatti non voglio deluderla; faccio quello che anch’io vorrei che lei facesse con me. Dobbiamo ancora crescere come coppia.
  • Senti il bisogno di chiedergli/le scusa per non averlo/a rispettato abbastanza, per aver preteso che fosse diverso, per averlo disprezzato, per non averlo lodato abbastanza, per non averlo ringraziato .... ? Scrivigli/le un biglietto o usa un altro mezzo espressivo.
  • Potrei dire che non sento questo bisogno perché tutto quello che chiede o desidera io sono pronto a farlo. Sono pronto a dare tutto per lei, anche la vita.
  • Sai cogliere la sacralità del tuo partner? Vedi in lui/lei l'immagine del tuo Cristo da amare?
  • Posso affermare che con questo cammino di santità la cosa più voluta dal Buon Gesù sia proprio questo, io vedo in mia moglie il volto di Cristo, che aspetta solo che io lo ami, rispettandola con amore sincero.
  • T'impegni ad approfondire la conoscenza di Dio, per riuscire a capire meglio te stesso e le Sue creature?
  • Gli dico spesso: “Signore, rendimi puro come vuoi tu e sarò più bianco della neve, aiutami sempre a comprendere tutti i miei fratelli e fammi ammirare il tuo volto in tutti loro”.
  • Che valore dai all'atto sessuale?
  • Non posso nascondere la verità. Penso che senza l’atto sessuale starei male. Non sono ancora in grado di dire al Signore; “Sono disposto a rinunciare all’atto sessuale”.

 

Torna all'inizio

Per qualsiasi informazione o se volete partecipare al nostro giornalino inviandoci del materiale scrivete a questo indirizzo
email: s.rifugio@tiscali.it
Ultimo aggiornamento: 5 giugno 2019
 
© Forma e contenuto del sito sono proprietà intellettuali riservate
Questo sito è ottimizzato per Internet Explorer 5 o superiore