Fai di www.srifugio.it la tua Homepage
    Aggiungi www.srifugio.it ai preferiti
    Invia un contributo testuale
 
  HOME PAGE

  La coppia alla scuola di San Paolo (cammino di formazione 2017-2018)
  Preghiera del cuore
  Momenti vissuti e da vivere
  Valori e disvalori
  Sulle tracce dei Patriarchi
  Cultura Cattolica
  Storia delle idee
  Stop all'azzardo
  Piccoli amici di Ges¨
  Occhio alla lente
  Principi non negoziabili
  Pensieri di pace
  Autostima
  Giubileo della Misericordia
  Misericordiae Vultus
  Riflessioni sulla bolla
  Le vie della Misericordia
  Esperienza di Misericordia
  Stili di vita
  Apriamo i nostri cuori
  La storia della salvezza spiegata ai bambini
  Antologia biblica
  La vigna di Rachele
  Il Papa alle famiglie
  Tra cielo e terra
  L'Etica e lo Stato
  Diario di bordo
  La parola del Papa
  Madre Speranza
  Dolore illuminato
  Riflessioni
  Risonanze
  AttualitÓ
  Perfetti nell'amore
  Largo ai poeti
  Testimonianze
  La comunitÓ ci scrive
  Fatti edificanti
  Fatti sconcertanti
  La vita dono di Dio
  Massime
  Risatine
  Ricettario
  Anniversari lieti
  SEZIONI NON FISSE

   Cammino di formazione anni precedenti
  Gender (2014-2015)
  Favole e VeritÓ (2014-2015)
  Noi genitori (2013-2014)
  La Cresima spiegata ai bambini (2013-2014)
  Lumen fidei (2013-2014)
  La Chiesa e le leggi (2013-2014)
  Fides et ratio (2012-2013)
  Ges¨ spiega i comandamenti (2012-2013)
  I Salmi penitenziali (2012-2013)
  La famiglia alla scuola della Sapienza (2012-2013)
  Giovani tra futuro e fede (2012-2013)
  Il Battesimo spiegato ai bambini (2012-2013)
  Sui passi del tempo (2011-2013)
  I Comandamenti spiegati ai bambini (2011-2012)
  70 volte 7 (2011-2012)
  Le nostre radici (2011-2012)
  Giovani verso il matrimonio (2010-2012)
  Il Catechismo di Pio X (2010-2011)
  Parole piovute dal Cielo (2010-2011)
  Errori e VeritÓ (2010-2011)
  Bambini santi (2010-2011)
  L'Eucaristia spegata ai bambini (2010-2011)
  Filosofie e veritÓ (2009-2010)
  Il sacerdote innamorato di Cristo (2009-2010)
  La TV ci guarda (2009-2010)
  Se non diventerete come bambini (2009-2010)
  Caritas in veritate (2009-2010)
  Piccoli raggi (2008-2010)
  Il catechismo (2005-2010)
   Le sette (2008-2009)
  Missione giovani (2008-2009)
  I nostri talenti (2008)
  Pillole di saggezza (2008)
  Emergenze planetarie (2007-2008)
  Il Vangelo della fede (2007-2008)
  La Via Crucis di S.Leonardo (2007-2008)
  Noi giovani (2005-2008)
  Spazio per l'innocenza (2005-2008)
  Genitori a scuola (2003-2008)
  La Sapienza (2007)
  Vangelo in chiave coniugale e Preghiera a 2 voci (2003-2007)
  Spigolando qua e là (2003-2007)
  Massime e Risatine (2003-2007)
  Provocazioni evangeliche (2004-2007)
  Deus caritas est (2006-2007)
  Con S.Pietro, pietre vive (2006-2007)
  Ut unum sint (2006-2007)
  A piccoli passi (2005-2006)
  Semi di Speranza (2005-2006)
  L'arte di Comunicare (2005-2006)
  Apocalisse (2005-2006)
  Bioetica (2004-2005)
  Vite travagliate(2004-2005)
  SpiritualitÓ nell'arte (2004-2005)
  Relazioni parentali (2004-2005)
  I nostri talenti (2002-2003)
  Virtu eroiche di M. Speranza (2002-2003)
  A servizio della famiglia (2002-2003)
  Forti nella tribolazione (2002-2003)
  Il nostro logo ALAM (2002-2003)
  Contro corrente (2002-2003)
  Preghiera per la pace (2002)
  SEZIONI NON FISSE
 


FEBBRAIO 2010

     

 

MOMENTI VISSUTI:

            A gennaio è iniziato un nuovo anno solare. L’orologio continua a scandire i nostri giorni con il suo ritmo implacabile. Per chi ha il senso del cammino, è bello sapere che tutto prosegue senza sorprese, con ritmo cadenzato e costante. E’ come quando si viaggia in aereo e il rullo dei motori, pur in sé non piacevole, ci conforta con la sua monotonia e ci rassicura che tutto procede nella norma. Ma per ciò che riguarda la vita, il ticchettio degli orologi, ci fa un effetto diverso: vorremmo che si fermasse, che rallentasse la sua corsa, che il traguardo si allontanasse sempre più.

            Che strano! Eppure non facciamo che lamentarci delle sofferenze e contrattempi che affliggono i nostri giorni. Desideriamo una vita felice. Dio ce l’ha promessa. Sappiamo che la porta d’ingresso è la morte, ma non vorremmo mai attraversare quella porta. Per Gabriella Mengoni la porta si è aperta il 24 dicembre, per noi si aprirà quando Dio vorrà.

            Naturalmente la promessa della beatitudine è legata al nostro impegno a vivere nell’amore. Ma questo dipende solo da noi. Se vogliamo la felicità, basta decidersi a vivere nell’amore verso Dio e verso il prossimo e saremo sicuri dell’immortalità nella gloria.

            Purtroppo noi facciamo fatica ad accettare questa verità. Noi vorremmo una vita godibile e senza fine qui in terra e temiamo tutto ciò che la rende difficoltosa, ma è una battaglia persa.

            Non ci resta che accettare il piano di salvezza, perché comunque l’orologio continua a segnare il suo ritmo, incurante di noi. Lui non si ferma, siamo noi che dobbiamo riempire il tempo che passa d’amore che non passa, così saremo trovati pronti per iniziare la vita beata.

            La Comunità esiste solo per sostenerci in questo impegno. E’ una palestra per lo spirito, le iniziative comunitarie sono gli esercizi per tonificarci spiritualmente. Per chi non si pone il problema della fugacità del tempo e ama ingannarsi, la comunità non serve. Il momento formativo mensile, la preghiera del cuore, la giornata sacerdotale e tutte le altre occasioni che offre, si pongono su questa linea.

            Anche l’Incontro per fidanzati che si è tenuto dal 22 al 24 gennaio aveva come scopo la missionarietà della comunità, cioè il desiderio di attirare nel vortice dell’Amore divino, quanti più fratelli possibile. Questa volta i fidanzati sono stati sostenuti da alcune coppie della comunità, alle quali va il nostro grazie, oltre quello di Dio.

            Il 30 gennaio il gruppo ALAM ha dato una testimonianza sull’Amore Misericordioso nel nostro quartiere nella sala parrocchiale di S. Barnaba, perché la memoria dei benefici del Signore in favore di questa zona di Roma non sia dimenticata. Anche questa è stata una iniziativa lodevole. Il Signore la renda fruttuosa.

 

MOMENTI DA VIVERE:

            I momenti da vivere a febbraio sono: la riunione formativa della seconda domenica che comincia alle ore 16 con la S. Messa; la Preghiera del cuore, mercoledì 24 alle ore 19; la Giornata Eucaristica Sacerdotale venerdì 26, secondo la disponibilità che ciascuno ha dato, procurando però di cercare una sostituzione se si è impediti di dare le propria mezz’ora, perché il Santissimo non resti senza la presenza dell’ALAM o della Comunità d’Amore. Il fatto che ci siano le suore a fare il loro turno di adorazione, non è motivo per disimpegnarci. La preghiera del mercoledì nella stanza della Madre Speranza, per chi può, alle ore 18,30. Mercoledì 17 ci sarà la Messa con l’imposizione delle ceneri.

            Dal 26 al 28 febbraio si darà l’opportunità di un secondo Incontro Coniugale, sperando che le coppie che hanno bisogno di rivedere la loro vita matrimoniale non rimandino, perché poi altre occasioni a breve scadenza non potranno essere offerte.

 

Torna all'inizio

Per qualsiasi informazione o se volete partecipare al nostro giornalino inviandoci del materiale scrivete a questo indirizzo
email: s.rifugio@tiscali.it
Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2018
 
© Forma e contenuto del sito sono proprietà intellettuali riservate
Questo sito è ottimizzato per Internet Explorer 5 o superiore