Fai di www.srifugio.it la tua Homepage
    Aggiungi www.srifugio.it ai preferiti
    Invia un contributo testuale
 
  HOME PAGE

  La coppia alla scuola di San Paolo (cammino di formazione 2017-2018)
  Preghiera del cuore
  Momenti vissuti e da vivere
  Valori e disvalori
  Sulle tracce dei Patriarchi
  Cultura Cattolica
  Storia delle idee
  Stop all'azzardo
  Piccoli amici di Ges¨
  Occhio alla lente
  Principi non negoziabili
  Pensieri di pace
  Autostima
  Giubileo della Misericordia
  Misericordiae Vultus
  Riflessioni sulla bolla
  Le vie della Misericordia
  Esperienza di Misericordia
  Stili di vita
  Apriamo i nostri cuori
  La storia della salvezza spiegata ai bambini
  Antologia biblica
  La vigna di Rachele
  Il Papa alle famiglie
  Tra cielo e terra
  L'Etica e lo Stato
  Diario di bordo
  La parola del Papa
  Madre Speranza
  Dolore illuminato
  Riflessioni
  Risonanze
  AttualitÓ
  Perfetti nell'amore
  Largo ai poeti
  Testimonianze
  La comunitÓ ci scrive
  Fatti edificanti
  Fatti sconcertanti
  La vita dono di Dio
  Massime
  Risatine
  Ricettario
  Anniversari lieti
  SEZIONI NON FISSE

   Cammino di formazione anni precedenti
  Gender (2014-2015)
  Favole e VeritÓ (2014-2015)
  Noi genitori (2013-2014)
  La Cresima spiegata ai bambini (2013-2014)
  Lumen fidei (2013-2014)
  La Chiesa e le leggi (2013-2014)
  Fides et ratio (2012-2013)
  Ges¨ spiega i comandamenti (2012-2013)
  I Salmi penitenziali (2012-2013)
  La famiglia alla scuola della Sapienza (2012-2013)
  Giovani tra futuro e fede (2012-2013)
  Il Battesimo spiegato ai bambini (2012-2013)
  Sui passi del tempo (2011-2013)
  I Comandamenti spiegati ai bambini (2011-2012)
  70 volte 7 (2011-2012)
  Le nostre radici (2011-2012)
  Giovani verso il matrimonio (2010-2012)
  Il Catechismo di Pio X (2010-2011)
  Parole piovute dal Cielo (2010-2011)
  Errori e VeritÓ (2010-2011)
  Bambini santi (2010-2011)
  L'Eucaristia spegata ai bambini (2010-2011)
  Filosofie e veritÓ (2009-2010)
  Il sacerdote innamorato di Cristo (2009-2010)
  La TV ci guarda (2009-2010)
  Se non diventerete come bambini (2009-2010)
  Caritas in veritate (2009-2010)
  Piccoli raggi (2008-2010)
  Il catechismo (2005-2010)
   Le sette (2008-2009)
  Missione giovani (2008-2009)
  I nostri talenti (2008)
  Pillole di saggezza (2008)
  Emergenze planetarie (2007-2008)
  Il Vangelo della fede (2007-2008)
  La Via Crucis di S.Leonardo (2007-2008)
  Noi giovani (2005-2008)
  Spazio per l'innocenza (2005-2008)
  Genitori a scuola (2003-2008)
  La Sapienza (2007)
  Vangelo in chiave coniugale e Preghiera a 2 voci (2003-2007)
  Spigolando qua e là (2003-2007)
  Massime e Risatine (2003-2007)
  Provocazioni evangeliche (2004-2007)
  Deus caritas est (2006-2007)
  Con S.Pietro, pietre vive (2006-2007)
  Ut unum sint (2006-2007)
  A piccoli passi (2005-2006)
  Semi di Speranza (2005-2006)
  L'arte di Comunicare (2005-2006)
  Apocalisse (2005-2006)
  Bioetica (2004-2005)
  Vite travagliate(2004-2005)
  SpiritualitÓ nell'arte (2004-2005)
  Relazioni parentali (2004-2005)
  I nostri talenti (2002-2003)
  Virtu eroiche di M. Speranza (2002-2003)
  A servizio della famiglia (2002-2003)
  Forti nella tribolazione (2002-2003)
  Il nostro logo ALAM (2002-2003)
  Contro corrente (2002-2003)
  Preghiera per la pace (2002)
  SEZIONI NON FISSE
 


MAGGIO 2014

     

 

MOMENTI VISSUTI:

            Aprile ci ha portato la Pasqua con tutto quanto gravita intorno a questo evento di salvezza, nel tentativo di aiutarci a prepararlo e viverlo adeguatamente.

            La Via Crucis delle famiglie è stata vissuta con partecipazione: ogni coppia ha cercato di calarsi nella passione di Cristo e modellare la propria via crucis sulla Sua. E’ il modo migliore per affrontare i problemi della vita e santificarli accettandoli e vivendoli in atteggiamento di offerta.

            La Cena pasquale ha visto quest’anno una partecipazione numerosa e anche devota. I bimbi hanno partecipato a loro modo, anche in maniera un po’ chiassosa, ma non si può pretendere da bambini piccoli una capacità di attenzione di oltre due ore, però è bene che vivano questi momenti.

            La Giornata eucaristica sacerdotale è stata vissuta, come al solito senza defezioni, altrettanto si dica della riunione formativa, della Messa in onore di Madre Speranza ed eccezionalmente, ma sentitamente, delle testimonianze sull’evento della beatificazione della Madre Speranza, nelle parrocchie romane che hanno accolto la nostra richiesta e ci hanno dato spazio per parlare ai bambini, ai giovani e anche agli adulti, sperando di riaccendere un po’ di fiducia in qualche cuore, parlando della bontà misericordiosa di Gesù e della sua serva Madre Speranza, profeta di questo messaggio. Il nostro ambito è piccolino ma, se la testimonianza è fatta con grande amore, il Signore può darle una risonanza grandissima.

 

MOMENTI DA VIVERE:

            Maggio si annuncia carico di eventi graditi, di impegni importanti, di lavoro generoso e, spero di occasioni per dare grande gloria a Dio e a Maria.

            Iniziamo dal pellegrinaggio della Madonna nelle nostre case per la recita del S. Rosario. Non è molto impegnativo dedicare qualche serata alla preghiera in famiglia, ma è molto educativo, soprattutto per i bambini, che vanno coinvolti, adattando la preghiera alla loro età. Chi deve prenotare la Madonnina si metta in lista.

            La Giornata Eucaristia Sacerdotale si potrà celebrare venerdì 23 maggio, con la preghiera del cuore, alle ore 19.

            La domenica formativa, solitamente fissata per la seconda domenica del mese, è stata spostata alla prima per celebrare, domenica 11 il 50° di professione della nostra Madre Generale, Madre Speranza Montecchiani. In suo onore faremo l’anteprima del mimo sulle beatitudini, preparato con impegno e sacrificio per onorare la nostra amata Madre Speranza per l’occasione della sua beatificazione. Siete invitate a partecipare.

            Il 31 maggio parteciperemo a Collevalenza alla celebrazione della Beatificazione. Sono stati organizzati diversi pullman per facilitare lo spostamento, a chi desidera esserci.

            Si partirà alle 06,30 per potersi recare a Collevalenza con tranquillità e sperare di trovare una buona collocazione, che ci permetterà di assistere alla celebrazione senza eccessivo incomodo.

            I pullman faranno ritorno a Roma dopo la celebrazione dei vespri.

            Il giorno 1 giugno, chi lo desidera, potrà partecipare al “Regina Coeli” di Papa Francesco in piazza S. Pietro e poi ad una S. Messa di ringraziamento nell’abside della Basilica di S. Pietro.

            Qui in Istituto faremo una S. Messa di ringraziamento l’8 giugno, con la partecipazione di qualche gruppo che desidera associarsi a noi. L’8 giugno sarà anche la giornata conclusiva dell’anno formativo, dopo di che ci prenderemo le meritate vacanze, continuando a testimoniare la propria appartenenza al Signore dovunque le circostanze ci porteranno.

            Non dimentichiamo che dal 24 al 30 agosto avremo il campo scuola a Pragelato, sulle Alpi Cozie, dove cercheremo di mettere “Uno scudo intorno al cuore” per impedire che sia profanato.

 

Torna all'inizio

Per qualsiasi informazione o se volete partecipare al nostro giornalino inviandoci del materiale scrivete a questo indirizzo
email: s.rifugio@tiscali.it
Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2018
 
© Forma e contenuto del sito sono proprietà intellettuali riservate
Questo sito è ottimizzato per Internet Explorer 5 o superiore