Fai di www.srifugio.it la tua Homepage
    Aggiungi www.srifugio.it ai preferiti
    Invia un contributo testuale
 
  HOME PAGE
  Alla scuola di S.Pietro (cammino di formazione 2021-2022)
  Preghiera del cuore
  Momenti vissuti e da vivere
  Madre Speranza nostra catechista
  Dialogo tra Cristo e la Chiesa
  50 domande e risposte sul post aborto
  Sui passi di San Giuseppe
  Economia domestica
  La violenza in famiglia
  Giovani questa è la nostra fede
  Esortazioni Post-Sinodali
  Piccoli Raggi dell'Amore Misericordioso
  Educata / Mente
  In cammino verso la santità
  Il giudizio di Dio
  Lo spirito dell'arte
  Patris corde
  La Chiesa Madre e Maestra
  Il silenzio di Dio
  Leggiamo i Vangeli
  Io accolgo te
  Vita diocesana
  L'infanzia perduta
  Dignità umana
  Teillard De Chardin
  Piccoli amici di Gesù
  Apriamo i nostri cuori
  Antologia biblica
  La vigna di Rachele
  Il Papa alle famiglie
  Tra cielo e terra
  Diario di bordo
  La parola del Papa
  Madre Speranza
  Dolore illuminato
  Riflessioni
  Risonanze
  Attualità
  Perfetti nell'amore
  Largo ai poeti
  Testimonianze
  La comunità ci scrive
  Fatti edificanti
  Fatti sconcertanti
  La vita dono di Dio
  Massime
  Risatine
  Ricettario
  Anniversari lieti
  Sequenza - Avvisi - Messaggi
  SEZIONI NON FISSE

   Cammino di formazione anni precedenti
  Maschio e femmina li creò (2019-2020
  Stop all'azzardo (2017-2018)
  Storia delle idee (2017-2018)
  Cultura Cattolica (2017-2018)
  Sulle tracce dei Patriarchi (2017-2018)
  Valori e disvalori (2017-2018)
  La storia della salvezza spiegata ai bambini
  Autostima (2016-2017)
  Occhio alla lente (2016-2017)
  Principi non negoziabili (2016-2017)
  Pensieri di pace (2016-2017)
  Giubileo della Misericordia (2015-2016)
  Misericordiae Vultus (2015-2016)
  Riflessioni sulla bolla (2015-2016)
  Le vie della Misericordia (2015-2016)
  Esperienza di Misericordia (2015-2016)
  Stili di vita (2015-2016)
  L'Etica e lo Stato (2013-2015)
  Gender (2014-2015)
  Favole e Verità (2014-2015)
  Noi genitori (2013-2014)
  La Cresima spiegata ai bambini (2013-2014)
  Lumen fidei (2013-2014)
  La Chiesa e le leggi (2013-2014)
  Fides et ratio (2012-2013)
  Gesù spiega i comandamenti (2012-2013)
  I Salmi penitenziali (2012-2013)
  La famiglia alla scuola della Sapienza (2012-2013)
  Giovani tra futuro e fede (2012-2013)
  Il Battesimo spiegato ai bambini (2012-2013)
  Sui passi del tempo (2011-2013)
  I Comandamenti spiegati ai bambini (2011-2012)
  70 volte 7 (2011-2012)
  Le nostre radici (2011-2012)
  Giovani verso il matrimonio (2010-2012)
  Il Catechismo di Pio X (2010-2011)
  Parole piovute dal Cielo (2010-2011)
  Errori e Verità (2010-2011)
  Bambini santi (2010-2011)
  L'Eucaristia spegata ai bambini (2010-2011)
  Filosofie e verità (2009-2010)
  Il sacerdote innamorato di Cristo (2009-2010)
  La TV ci guarda (2009-2010)
  Se non diventerete come bambini (2009-2010)
  Caritas in veritate (2009-2010)
  Piccoli raggi (2008-2010)
  Il catechismo (2005-2010)
   Le sette (2008-2009)
  Missione giovani (2008-2009)
  I nostri talenti (2008)
  Pillole di saggezza (2008)
  Emergenze planetarie (2007-2008)
  Il Vangelo della fede (2007-2008)
  La Via Crucis di S.Leonardo (2007-2008)
  Noi giovani (2005-2008)
  Spazio per l'innocenza (2005-2008)
  Genitori a scuola (2003-2008)
  La Sapienza (2007)
  Vangelo in chiave coniugale e Preghiera a 2 voci (2003-2007)
  Spigolando qua e là (2003-2007)
  Massime e Risatine (2003-2007)
  Provocazioni evangeliche (2004-2007)
  Deus caritas est (2006-2007)
  Con S.Pietro, pietre vive (2006-2007)
  Ut unum sint (2006-2007)
  A piccoli passi (2005-2006)
  Semi di Speranza (2005-2006)
  L'arte di Comunicare (2005-2006)
  Apocalisse (2005-2006)
  Rubriche 2004-2005
  Rubriche 2002-2003
  SEZIONI NON FISSE ANNI PRECEDENTI
 


APRILE 2006

 

 

Domande a Dio

(da 50 domande a Dio di G. Biader. Ed S.Paolo)

•  CARO DIO, PERCHE' HAI VOLUTO ESSERE ANCHE UOMO?

Perché Io, il Signore Dio, sono un ottimista e invece di farvi discorsi ho pensato di segnalarvi il mio ottimismo sugli uomini manifestandomi in Gesù, il mio Figlio.

Io, gli uomini, li avevo creati buoni, poi è successa tutta quella storia del paradiso terrestre. In quel giardino, dove le prime creature vivevano nel bene sono nate le prime contestazioni, le prime invidie, le accuse reciproche e così la vita umana incominciò ad essere segnata dal male. Gli uomini mi hanno tradito ma Io so che nel fondo di ogni cuore rimane sempre una scintilla del mio amore. Come Padre so che in ogni persona c'è la possibilità di contribuire a vincere il male. Per questo ho voluto darvi prova della vittoria perfino sulla morte, con la risurrezione del mio Figlio Gesù. Certamente potevo farne a meno, ma gli uomini sono così duri a capire! Tanto è vero che, pur davanti al fatto della risurrezione, molti conservano ancora dentro di loro un cuore di pietra.

Flash

Pensa alla mamma, al papà, ai fratelli, agli amici: cosa vedi di buono in loro?

Se vedi nero ti chiedo. Dov'è il tuo ottimismo? Dove la tua fiducia?

Nel tuo zaino

•  Fu a quell'epoca che apparve un uomo – se così si può chiamare – che aveva tutte le caratteristiche di un uomo, ma dimostrava di possedere qualcosa di più grande. Le sue azioni erano senz'altro sovrumane, poiché operava miracoli così strabilianti che io stesso non mi sento di considerarlo un uomo; tuttavia, a causa della sua somiglianza con noi, non posso neppure ritenerlo un angelo.

(Giuseppe Flavio, storico romano, 66 d. C.)

•  Senza di Lui ci sarebbe speranza? Sant'Ambrogio scrive: “Cristo, Redentore di tutti…. Tu luce e splendore del Padre, tu sei la speranza perenne di tutti”.

•  Gesù dà piena luce al mistero dell'uomo: svela l'uomo all'uomo e gli fa nota la sua altissima vocazione. (Gaudium et spes, 3)

•  Gesù, quando verrà, farà nuove tutte le cose. L'apostolo Giovanni ricorda che Egli è “la stella radiosa del mattino”. (Ap. 21,5,22,16)

Secondo me

Caro diario, Gesù è ottimista, ma io ho dentro un peso… perché penso solo a me stesso. Vorrei gente che si fida di me… Vorrei amici che pensano come me…

“Amici!”…

   Ciò che Gesù ha detto e fatto sono le risposte ai nostri interrogativi. Lui ha accettato la solidarietà con noi e ha fatto la volontà di Dio per liberarci dal peccato.

  


 
 

Per qualsiasi informazione o se volete partecipare al nostro giornalino inviandoci del materiale scrivete a questo indirizzo
email: s.rifugio@tiscali.it
Ultimo aggiornamento: 12 novembre 2021
 
© Forma e contenuto del sito sono proprietà intellettuali riservate
Questo sito è ottimizzato per Internet Explorer 5 o superiore