Fai di www.srifugio.it la tua Homepage
    Aggiungi www.srifugio.it ai preferiti
    Invia un contributo testuale
 
  HOME PAGE

  Gaudete et exsultate (cammino di formazione 2018-2019)
  Preghiera del cuore
  Momenti vissuti e da vivere
  La Chiesa Madre e Maestra
  Il silenzio di Dio
  Leggiamo i Vangeli
  Io accolgo te
  Vita diocesana
  L'infanzia perduta
  DignitÓ umana
  Teillard De Chardin
  Valori e disvalori
  Sulle tracce dei Patriarchi
  Cultura Cattolica
  Storia delle idee
  Stop all'azzardo
  Piccoli amici di Ges¨
  Apriamo i nostri cuori
  La storia della salvezza spiegata ai bambini
  Antologia biblica
  La vigna di Rachele
  Il Papa alle famiglie
  Tra cielo e terra
  Diario di bordo
  La parola del Papa
  Madre Speranza
  Dolore illuminato
  Riflessioni
  Risonanze
  AttualitÓ
  Perfetti nell'amore
  Largo ai poeti
  Testimonianze
  La comunitÓ ci scrive
  Fatti edificanti
  Fatti sconcertanti
  La vita dono di Dio
  Massime
  Risatine
  Ricettario
  Anniversari lieti
  SEZIONI NON FISSE

   Cammino di formazione anni precedenti
  Autostima (2016-2017)
  Occhio alla lente (2016-2017)
  Principi non negoziabili (2016-2017)
  Pensieri di pace (2016-2017)
  Giubileo della Misericordia (2015-2016)
  Misericordiae Vultus (2015-2016)
  Riflessioni sulla bolla (2015-2016)
  Le vie della Misericordia (2015-2016)
  Esperienza di Misericordia (2015-2016)
  Stili di vita (2015-2016)
  L'Etica e lo Stato (2013-2015)
  Gender (2014-2015)
  Favole e VeritÓ (2014-2015)
  Noi genitori (2013-2014)
  La Cresima spiegata ai bambini (2013-2014)
  Lumen fidei (2013-2014)
  La Chiesa e le leggi (2013-2014)
  Fides et ratio (2012-2013)
  Ges¨ spiega i comandamenti (2012-2013)
  I Salmi penitenziali (2012-2013)
  La famiglia alla scuola della Sapienza (2012-2013)
  Giovani tra futuro e fede (2012-2013)
  Il Battesimo spiegato ai bambini (2012-2013)
  Sui passi del tempo (2011-2013)
  I Comandamenti spiegati ai bambini (2011-2012)
  70 volte 7 (2011-2012)
  Le nostre radici (2011-2012)
  Giovani verso il matrimonio (2010-2012)
  Il Catechismo di Pio X (2010-2011)
  Parole piovute dal Cielo (2010-2011)
  Errori e VeritÓ (2010-2011)
  Bambini santi (2010-2011)
  L'Eucaristia spegata ai bambini (2010-2011)
  Filosofie e veritÓ (2009-2010)
  Il sacerdote innamorato di Cristo (2009-2010)
  La TV ci guarda (2009-2010)
  Se non diventerete come bambini (2009-2010)
  Caritas in veritate (2009-2010)
  Piccoli raggi (2008-2010)
  Il catechismo (2005-2010)
   Le sette (2008-2009)
  Missione giovani (2008-2009)
  I nostri talenti (2008)
  Pillole di saggezza (2008)
  Emergenze planetarie (2007-2008)
  Il Vangelo della fede (2007-2008)
  La Via Crucis di S.Leonardo (2007-2008)
  Noi giovani (2005-2008)
  Spazio per l'innocenza (2005-2008)
  Genitori a scuola (2003-2008)
  La Sapienza (2007)
  Vangelo in chiave coniugale e Preghiera a 2 voci (2003-2007)
  Spigolando qua e là (2003-2007)
  Massime e Risatine (2003-2007)
  Provocazioni evangeliche (2004-2007)
  Deus caritas est (2006-2007)
  Con S.Pietro, pietre vive (2006-2007)
  Ut unum sint (2006-2007)
  A piccoli passi (2005-2006)
  Semi di Speranza (2005-2006)
  L'arte di Comunicare (2005-2006)
  Apocalisse (2005-2006)
  Rubriche 2004-2005
  Rubriche 2002-2003
  SEZIONI NON FISSE ANNI PRECEDENTI
 
RICETTARIO E RIMEDI DELLA NONNA

DICEMBRE 2004

     

Ricettario

Quest'anno il nostro "Ricettario" ci farà conoscere i famosi piatti emiliani. Li manda alla nostra Redazione Lucia Magnani, una nostra carissima amica, emiliana DOC. Grazie, Lucia, per il tuo contributo.

LA FARTE' CUN LA VIDERBA

La vitalba, che cresce copiosamente lungo gli argini dei fossi e accanto alle siepi, costituiva nei secoli passati uno dei tanti ingredienti che la natura metteva a disposizione della povera gente. Il suo uso era con le uova a mo' di frittata, ma si mangiava anche come verdura. La vitalba è un'erba amarognola che, lessata e condita con olio, aceto e sale, è molto gustosa. Della pianta, che si raccoglie nei mesi di aprile e maggio, prima della fioritura, si utilizzano le punte.

Ingredienti:
· La vitalba.
· Qualche uovo.
· Olio e sale.

Procedimento:
· Si sbattono le uova a mo' di frittata e si fa soffriggere solo parzialmente, allontanando dal fuoco la padella a metà cottura.
· Intanto si fa bollire in poca acqua la vitalba perché perda la tossicità.
· Si scola e si aggiunge alla frittata.
· Quindi si completa la cottura, o avvolgendo la frittata su se stessa a mo' di crescione, o amalgamando il tutto.

Rimedi della bisnonna

Per i neonati

· Mamme, se volete dormire qualche ora in più, quando tornate a casa usate lo stesso profumo che avete usato in clinica o in ospedale. Quindi impregnate con un po' di questo profumo il cuscino o il lenzuolino della culla: il bebé sentirà l'odore della mamma e se ne starà felice e tranquillo.
· Se il piccolo ha l'abitudine di avere un rigurgito dopo i pasti e deve essere cambiato di frequente perché non abbia un cattivo odore, provate a fare così: inumidite un panno, intingetelo nel bicarbonato di sodio e tamponate la camicia sbavata. L'odore sparirà.
· Tenete vicino alla culla un termoforo o una boule di acqua calda. Di notte, quando lo prendete per dargli da mangiare, mettete sul materasso della culla il termoforo tiepido o la baule. Quando rimetterete giù il bambino, lui sentirà il caldo e si addormenterà più in fretta.
· Per fare imparare al bambino a mettersi la scarpa giusta sul piede giusto, fate un segno all'interno della sola scarpa destra.
· Per evitare che la linguetta delle scarpe del vostro bambino vada fuori posto, praticatevi due taglietti verticali paralleli a circa un centimetro dall'estremità superiore. Fatevi passare la stringa prima di fare il nodo.
· Per calmare il bambino arrabbiato che piange disperato, limitatevi a sussurrargli dolci paroline all'orecchio. E' un sistema che fa meraviglie: smetterà di piangere per sentire quello che gli state dicendo. Funziona al 100% anche con i mariti.

 

 

 

Per qualsiasi informazione o se volete partecipare al nostro giornalino inviandoci del materiale scrivete a questo indirizzo
email: s.rifugio@tiscali.it
Ultimo aggiornamento: 5 giugno 2019
 
© Forma e contenuto del sito sono proprietà intellettuali riservate
Questo sito è ottimizzato per Internet Explorer 5 o superiore