Fai di www.srifugio.it la tua Homepage
    Aggiungi www.srifugio.it ai preferiti
    Invia un contributo testuale
 
  HOME PAGE

  Gaudete et exsultate (cammino di formazione 2018-2019)
  Preghiera del cuore
  Momenti vissuti e da vivere
  La Chiesa Madre e Maestra
  Il silenzio di Dio
  Leggiamo i Vangeli
  Io accolgo te
  Vita diocesana
  L'infanzia perduta
  Dignità umana
  Teillard De Chardin
  Valori e disvalori
  Sulle tracce dei Patriarchi
  Cultura Cattolica
  Storia delle idee
  Stop all'azzardo
  Piccoli amici di Gesù
  Apriamo i nostri cuori
  La storia della salvezza spiegata ai bambini
  Antologia biblica
  La vigna di Rachele
  Il Papa alle famiglie
  Tra cielo e terra
  Diario di bordo
  La parola del Papa
  Madre Speranza
  Dolore illuminato
  Riflessioni
  Risonanze
  Attualità
  Perfetti nell'amore
  Largo ai poeti
  Testimonianze
  La comunità ci scrive
  Fatti edificanti
  Fatti sconcertanti
  La vita dono di Dio
  Massime
  Risatine
  Ricettario
  Anniversari lieti
  SEZIONI NON FISSE

   Cammino di formazione anni precedenti
  Autostima (2016-2017)
  Occhio alla lente (2016-2017)
  Principi non negoziabili (2016-2017)
  Pensieri di pace (2016-2017)
  Giubileo della Misericordia (2015-2016)
  Misericordiae Vultus (2015-2016)
  Riflessioni sulla bolla (2015-2016)
  Le vie della Misericordia (2015-2016)
  Esperienza di Misericordia (2015-2016)
  Stili di vita (2015-2016)
  L'Etica e lo Stato (2013-2015)
  Gender (2014-2015)
  Favole e Verità (2014-2015)
  Noi genitori (2013-2014)
  La Cresima spiegata ai bambini (2013-2014)
  Lumen fidei (2013-2014)
  La Chiesa e le leggi (2013-2014)
  Fides et ratio (2012-2013)
  Gesù spiega i comandamenti (2012-2013)
  I Salmi penitenziali (2012-2013)
  La famiglia alla scuola della Sapienza (2012-2013)
  Giovani tra futuro e fede (2012-2013)
  Il Battesimo spiegato ai bambini (2012-2013)
  Sui passi del tempo (2011-2013)
  I Comandamenti spiegati ai bambini (2011-2012)
  70 volte 7 (2011-2012)
  Le nostre radici (2011-2012)
  Giovani verso il matrimonio (2010-2012)
  Il Catechismo di Pio X (2010-2011)
  Parole piovute dal Cielo (2010-2011)
  Errori e Verità (2010-2011)
  Bambini santi (2010-2011)
  L'Eucaristia spegata ai bambini (2010-2011)
  Filosofie e verità (2009-2010)
  Il sacerdote innamorato di Cristo (2009-2010)
  La TV ci guarda (2009-2010)
  Se non diventerete come bambini (2009-2010)
  Caritas in veritate (2009-2010)
  Piccoli raggi (2008-2010)
  Il catechismo (2005-2010)
   Le sette (2008-2009)
  Missione giovani (2008-2009)
  I nostri talenti (2008)
  Pillole di saggezza (2008)
  Emergenze planetarie (2007-2008)
  Il Vangelo della fede (2007-2008)
  La Via Crucis di S.Leonardo (2007-2008)
  Noi giovani (2005-2008)
  Spazio per l'innocenza (2005-2008)
  Genitori a scuola (2003-2008)
  La Sapienza (2007)
  Vangelo in chiave coniugale e Preghiera a 2 voci (2003-2007)
  Spigolando qua e là (2003-2007)
  Massime e Risatine (2003-2007)
  Provocazioni evangeliche (2004-2007)
  Deus caritas est (2006-2007)
  Con S.Pietro, pietre vive (2006-2007)
  Ut unum sint (2006-2007)
  A piccoli passi (2005-2006)
  Semi di Speranza (2005-2006)
  L'arte di Comunicare (2005-2006)
  Apocalisse (2005-2006)
  Bioetica (2004-2005)
  Vite travagliate(2004-2005)
  Spiritualità nell'arte (2004-2005)
  Relazioni parentali (2004-2005)
  I nostri talenti (2002-2003)
  Virtu eroiche di M. Speranza (2002-2003)
  A servizio della famiglia (2002-2003)
  Forti nella tribolazione (2002-2003)
  Il nostro logo ALAM (2002-2003)
  Contro corrente (2002-2003)
  Preghiera per la pace (2002)
  SEZIONI NON FISSE
 
RICETTARIO E RIMEDI DELLA NONNA

DICEMBRE 2006

     

R i c e t t a r i o

Focaccia di Recco

 

Ingredienti: .   1 Kg . di farina – 1 dl . di olio d'oliva – sale – 2 dl . di acqua – 2 Kg . Di crescenza freschissima.

 

Procedimento: Formare la classica fontana con la farina setacciata e impastarla versando un pò di olio di oliva, aggiungendo il sale e l'acqua. Lavorare a mano sino a quando l'impasto non risulterà morbido e liscio. Lasciarlo riposare coperto per circa 60 minuti ad una temperatura di circa 18/20°. Dividere l'impasto per prelevare un pane di circa 1/2 kg. e tirarlo leggermente con il matterello rendendo la pasta sottile. Appoggiarla sulla teglia (di rame) precedentemente oliata, quindi deporre sulla sfoglia la crescenza in piccoli pezzi. Preparare una seconda sfoglia molto sottile (quasi trasparente) con lo stesso procedimento della prima e ricoprire con questa sfoglia la base già cosparsa di crescenza. Chiudere le estremità delle due sfoglie in modo che i bordi sovrapposti risultino ben saldati ed eliminare quelle in eccesso. Pizzicare la pasta in più punti formandovi dei fori. Cospargere la focaccia al formaggio di sale ed irrorarla con olio di oliva. Cuocere in forno alla temperatura di 270 /3 20° per circa 4/7 minuti. Il forno deve essere regolato in modo tale che il suolo sia più caldo del cielo (del forno). La cottura sarà ultimata quando la focaccia avrà un colore dorato sopra e sotto.

 

 

PRIMI PIATTI

 

Trofie al pesto

Da “La grande cucina ragionale” Liguria – Ed Corriere della sera

 

Ingredienti: 4 pers. 350 g . di trofie fresche un mazzetto di basilico – 2 spicchi di aglio – 40 g . di pinoli – 20 g . di pecorino grattugiato – 20 g . di grana grattugiato – 2 patate a pasta gialla – 150 g . di fagiolini novelli – olio extravergine di oliva – un pizzico di sale grosso – sale.

Procedimento:    Lavare ed asciugare bene le foglie di basilico, quindi mettetele in un mortaio di marmo insieme con il sale grosso. Iniziate a schiacciare il tutto con il pestello di legno, poi unite l'aglio sbucciato, i pinoli e a poco a poco i due tipi di formaggio grattugiato. Quando avrete ottenuto una crema omogenea, trasferite il composto in una terrina e unitevi l'olio a filo, calcolando all'incirca 5 cucchiai; mescolate continuamente con il cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto cremoso. Tenetelo da parte.

  Lavate le patate, privatele della buccia e tagliatele a dadini. Mondate i fagiolini eliminando le estremità e il filo; lavateli e spezzettateli. In una pentola ponete a ebollizione abbondante acqua, salatela ed immergetevi le patate. Dopo 5 minuti unitevi i fagiolini e, dopo altri 10 minuti, le trofie.

  Quando la pasta sarà cotta al dente scolatela insieme con le verdure e condite con il pesto, che avrete ammorbidito con un paio di cucchiai dell'acqua di cottura, prelevata in anticipo in modo che abbia avuto tempo di raffreddarsi. Mescolate e servite, accompagnando a piacere con altro formaggio.

Vini consigliati.   Vermentino delle riviera ligure di Ponente o la Favorita delle Langhe.

R i m e d i   d e l l a    n o n n a

Tisane benefiche:

 

Decotto di malva: Fate sbollentare per un minuto 50 g . di malva (parte aerea) in un l. di acqua. Trascorso questo periodo lasciate riposare per 15 minuti e filtrate. Consumatene 3 tazze al giorno – mattino, pomeriggio e sera – a digiuno, come cura contro le emorroidi.

   La tisana risulta particolarmente efficace se usata come preventivo.

Decotto di ortica: Fate bollire un cucchiaio di ortica essiccata in 2,5 dl . d'acqua per 2-3 minuti. Trascorso questo periodo lasciate riposare per 5 minuti, quindi filtrate.

   Consumare 2 tazze al giorno per depurare il sangue.

Decotto di avena: Contro la stitichezza , fate bollire 2 cucchiai d'avena in 2,5 dl . d'acqua.

Utilizzate 2 tazze al giorno lontano dai pasti.

      

 


Per qualsiasi informazione o se volete partecipare al nostro giornalino inviandoci del materiale scrivete a questo indirizzo
email: s.rifugio@tiscali.it
Ultimo aggiornamento: 1 marzo 2019
 
© Forma e contenuto del sito sono proprietà intellettuali riservate
Questo sito è ottimizzato per Internet Explorer 5 o superiore