Fai di www.srifugio.it la tua Homepage
    Aggiungi www.srifugio.it ai preferiti
    Invia un contributo testuale
 
  HOME PAGE

  Gaudete et exsultate (cammino di formazione 2018-2019)
  Preghiera del cuore
  Momenti vissuti e da vivere
  La Chiesa Madre e Maestra
  Il silenzio di Dio
  Leggiamo i Vangeli
  Io accolgo te
  Vita diocesana
  L'infanzia perduta
  Dignità umana
  Teillard De Chardin
  Valori e disvalori
  Sulle tracce dei Patriarchi
  Cultura Cattolica
  Storia delle idee
  Stop all'azzardo
  Piccoli amici di Gesù
  Apriamo i nostri cuori
  La storia della salvezza spiegata ai bambini
  Antologia biblica
  La vigna di Rachele
  Il Papa alle famiglie
  Tra cielo e terra
  Diario di bordo
  La parola del Papa
  Madre Speranza
  Dolore illuminato
  Riflessioni
  Risonanze
  Attualità
  Perfetti nell'amore
  Largo ai poeti
  Testimonianze
  La comunità ci scrive
  Fatti edificanti
  Fatti sconcertanti
  La vita dono di Dio
  Massime
  Risatine
  Ricettario
  Anniversari lieti
  SEZIONI NON FISSE

   Cammino di formazione anni precedenti
  Autostima (2016-2017)
  Occhio alla lente (2016-2017)
  Principi non negoziabili (2016-2017)
  Pensieri di pace (2016-2017)
  Giubileo della Misericordia (2015-2016)
  Misericordiae Vultus (2015-2016)
  Riflessioni sulla bolla (2015-2016)
  Le vie della Misericordia (2015-2016)
  Esperienza di Misericordia (2015-2016)
  Stili di vita (2015-2016)
  L'Etica e lo Stato (2013-2015)
  Gender (2014-2015)
  Favole e Verità (2014-2015)
  Noi genitori (2013-2014)
  La Cresima spiegata ai bambini (2013-2014)
  Lumen fidei (2013-2014)
  La Chiesa e le leggi (2013-2014)
  Fides et ratio (2012-2013)
  Gesù spiega i comandamenti (2012-2013)
  I Salmi penitenziali (2012-2013)
  La famiglia alla scuola della Sapienza (2012-2013)
  Giovani tra futuro e fede (2012-2013)
  Il Battesimo spiegato ai bambini (2012-2013)
  Sui passi del tempo (2011-2013)
  I Comandamenti spiegati ai bambini (2011-2012)
  70 volte 7 (2011-2012)
  Le nostre radici (2011-2012)
  Giovani verso il matrimonio (2010-2012)
  Il Catechismo di Pio X (2010-2011)
  Parole piovute dal Cielo (2010-2011)
  Errori e Verità (2010-2011)
  Bambini santi (2010-2011)
  L'Eucaristia spegata ai bambini (2010-2011)
  Filosofie e verità (2009-2010)
  Il sacerdote innamorato di Cristo (2009-2010)
  La TV ci guarda (2009-2010)
  Se non diventerete come bambini (2009-2010)
  Caritas in veritate (2009-2010)
  Piccoli raggi (2008-2010)
  Il catechismo (2005-2010)
   Le sette (2008-2009)
  Missione giovani (2008-2009)
  I nostri talenti (2008)
  Pillole di saggezza (2008)
  Emergenze planetarie (2007-2008)
  Il Vangelo della fede (2007-2008)
  La Via Crucis di S.Leonardo (2007-2008)
  Noi giovani (2005-2008)
  Spazio per l'innocenza (2005-2008)
  Genitori a scuola (2003-2008)
  La Sapienza (2007)
  Vangelo in chiave coniugale e Preghiera a 2 voci (2003-2007)
  Spigolando qua e là (2003-2007)
  Massime e Risatine (2003-2007)
  Provocazioni evangeliche (2004-2007)
  Deus caritas est (2006-2007)
  Con S.Pietro, pietre vive (2006-2007)
  Ut unum sint (2006-2007)
  A piccoli passi (2005-2006)
  Semi di Speranza (2005-2006)
  L'arte di Comunicare (2005-2006)
  Apocalisse (2005-2006)
  Bioetica (2004-2005)
  Vite travagliate(2004-2005)
  Spiritualità nell'arte (2004-2005)
  Relazioni parentali (2004-2005)
  I nostri talenti (2002-2003)
  Virtu eroiche di M. Speranza (2002-2003)
  A servizio della famiglia (2002-2003)
  Forti nella tribolazione (2002-2003)
  Il nostro logo ALAM (2002-2003)
  Contro corrente (2002-2003)
  Preghiera per la pace (2002)
  SEZIONI NON FISSE
 
RICETTARIO E RIMEDI DELLA NONNA

FEBBRAIO 2007

 

 

R i c e t t a r i o

Coniglio arrosto alla ligure

Ricetta tratta da “Il grande ricettario” Gualtiero Marchesi Ed De Agostini

Tempo di preparazione: 15 minuti. Tempo di cottura: un'ora e mezza.

 

Ingredienti: .   Kg 1,200 di coniglio novello – 5 cucchiai di olio – 2 cucchiai di burro – una cipolla finemente tritata – due spicchi d'aglio interi – g. 40 di olive nere snocciolate – mezzo bicchiere di vino bianco secco – un rametto di rosmarino tritato – un pizzico di timo – sale – pepe.

Procedimento:    Tagliate a pezzi il coniglio, lavatelo, asciugatelo e preparatelo per la cottura mettendolo per pochi minuti in una pentola a fuoco vivo per eliminare parte del siero della carne. Fate soffriggere nel tegame di terracotta a fuoco moderato l'olio, il burro e l'aglio spellato, unite quindi il coniglio, il rosmarino e il timo e lasciate rosolare con cura per circa 40 minuti.

  Quando i pezzi del coniglio avranno assunto un bel colore dorato da tutte le parti, aggiungete la cipolla, rigirate accuratamente e condite con sale e pepe. Bagnate quindi il coniglio con vino bianco secco, aumentate un poco il calore e lasciatelo evaporare. Riducete nuovamente il fuoco e continuate la cottura dolcemente per circa 50 minuti a tegame coperto, aggiungendo uno o due cucchiai di brodo di dado, se il sugo tendesse ad asciugarsi troppo. Una ventina di minuti prima di togliere la preparazione dal fuoco, unite le olive nere.

  Non condite il coniglio con troppo sale, perché le olive sono già piuttosto saporite. Prima di servire ricordate di estrarre dal condimento gli spicchi di aglio. Se il sugo risultasse abbondante, utilizzatelo per condire le tagliatelle: è squisito.

 

Eccovi, in altra versione altrettanto gustosa, il “Coniglio alle olive e pinoli”

Da “La grande cucina regionale” Liguria Ed. Corriere della sera

Preparazione 15 minuti – Cottura un'ora e mezza.

 

Ingredienti:    Per 4 persone: 1 coniglio da circa Kg 1,200, tagliato a pezzi e con il suo fegato – 50 g . di olive taggiasche in salamoia – 40 g . di pinoli pelati – 2 spicchi di aglio – un rametto di rosmarino 4 dl di vino rosso – 200 g . di pomodori cuore di bue maturi – 2 foglie di alloro – olio extravergine di oliva – sale – pepe bianco

Procedimento:    Scaldate 1 dl di olio in una casseruola di terracotta e rosolatevi i pezzi di coniglio, poi aggiungete i pinoli, il fegato a dadini, l'aglio tritato molto fine e il rametto di rosmarino; fate insaporire per qualche minuto, lasciando dorare uniformemente il tutto.

   Versate vino, abbassate il fuoco, salate, pepate, coprite e cuocete a fuoco molto basso per 30 minuti. Unite i pomodori sbucciati e grossolanamente tritati, le foglie di alloro e le olive snocciolate, coprite nuovamente e proseguite la cottura, a fuoco molto basso, ancora per 50 minuti, rigirando la carne di tanto in tanto; servite ben caldo dopo aver tolto il rosmarino

Vini consigliati.   L'abbinamento canonico con il coniglio così preparato è il Rossese di Dolceacqua, rosso dotato di buona struttura, ma si può scegliere anche la Bonaria dell'Oltrepò Pavese.

R i m e d i    d e l l a    n o n n a

Tisane benefiche

 

Tisana di lampone: Miscelate 3,5 cucchiai di achillea (pianta), 3,5 cucchiai di lampone (foglie), 2 cucchiai di violetta (fiori) e 1 cucchiaio di malva (foglie). Prelevate un cucchiaio di composto e versatelo in 1/3 l. di acqua bollente, lasciando in infusione per 20 minuti, filtrate. Bevete 3 tazzine di tisana al giorno per curare le varici.

 

Infuso di alloro: Mettete in infusione 2 – 3 foglie di alloro in 2,5 dl d'acqua bollente per 10 minuti. Filtrate e consumate 2 - 3 tazzine al giorno per combattere l'inappetenza.

 

Infuso di carciofo: Versate una tazza d'acqua tiepida su un pizzico di carciofo (foglie) e lasciate in infusione per 10 minuti: filtrate. Per una cura soddisfacente nel caso di insufficienza epatica occorre bere 3 tazze al giorno di questa tisana per almeno 2 – 3 settimane.

 

 

 

Per qualsiasi informazione o se volete partecipare al nostro giornalino inviandoci del materiale scrivete a questo indirizzo
email: s.rifugio@tiscali.it
Ultimo aggiornamento: 30 dicembre 2018
 
© Forma e contenuto del sito sono proprietà intellettuali riservate
Questo sito è ottimizzato per Internet Explorer 5 o superiore