Fai di www.srifugio.it la tua Homepage
    Aggiungi www.srifugio.it ai preferiti
    Invia un contributo testuale
 
  HOME PAGE

  Gaudete et exsultate (cammino di formazione 2018-2019)
  Preghiera del cuore
  Momenti vissuti e da vivere
  La Chiesa Madre e Maestra
  Il silenzio di Dio
  Leggiamo i Vangeli
  Io accolgo te
  Vita diocesana
  L'infanzia perduta
  DignitÓ umana
  Teillard De Chardin
  Valori e disvalori
  Sulle tracce dei Patriarchi
  Cultura Cattolica
  Storia delle idee
  Stop all'azzardo
  Piccoli amici di Ges¨
  Apriamo i nostri cuori
  La storia della salvezza spiegata ai bambini
  Antologia biblica
  La vigna di Rachele
  Il Papa alle famiglie
  Tra cielo e terra
  Diario di bordo
  La parola del Papa
  Madre Speranza
  Dolore illuminato
  Riflessioni
  Risonanze
  AttualitÓ
  Perfetti nell'amore
  Largo ai poeti
  Testimonianze
  La comunitÓ ci scrive
  Fatti edificanti
  Fatti sconcertanti
  La vita dono di Dio
  Massime
  Risatine
  Ricettario
  Anniversari lieti
  SEZIONI NON FISSE

   Cammino di formazione anni precedenti
  Autostima (2016-2017)
  Occhio alla lente (2016-2017)
  Principi non negoziabili (2016-2017)
  Pensieri di pace (2016-2017)
  Giubileo della Misericordia (2015-2016)
  Misericordiae Vultus (2015-2016)
  Riflessioni sulla bolla (2015-2016)
  Le vie della Misericordia (2015-2016)
  Esperienza di Misericordia (2015-2016)
  Stili di vita (2015-2016)
  L'Etica e lo Stato (2013-2015)
  Gender (2014-2015)
  Favole e VeritÓ (2014-2015)
  Noi genitori (2013-2014)
  La Cresima spiegata ai bambini (2013-2014)
  Lumen fidei (2013-2014)
  La Chiesa e le leggi (2013-2014)
  Fides et ratio (2012-2013)
  Ges¨ spiega i comandamenti (2012-2013)
  I Salmi penitenziali (2012-2013)
  La famiglia alla scuola della Sapienza (2012-2013)
  Giovani tra futuro e fede (2012-2013)
  Il Battesimo spiegato ai bambini (2012-2013)
  Sui passi del tempo (2011-2013)
  I Comandamenti spiegati ai bambini (2011-2012)
  70 volte 7 (2011-2012)
  Le nostre radici (2011-2012)
  Giovani verso il matrimonio (2010-2012)
  Il Catechismo di Pio X (2010-2011)
  Parole piovute dal Cielo (2010-2011)
  Errori e VeritÓ (2010-2011)
  Bambini santi (2010-2011)
  L'Eucaristia spegata ai bambini (2010-2011)
  Filosofie e veritÓ (2009-2010)
  Il sacerdote innamorato di Cristo (2009-2010)
  La TV ci guarda (2009-2010)
  Se non diventerete come bambini (2009-2010)
  Caritas in veritate (2009-2010)
  Piccoli raggi (2008-2010)
  Il catechismo (2005-2010)
   Le sette (2008-2009)
  Missione giovani (2008-2009)
  I nostri talenti (2008)
  Pillole di saggezza (2008)
  Emergenze planetarie (2007-2008)
  Il Vangelo della fede (2007-2008)
  La Via Crucis di S.Leonardo (2007-2008)
  Noi giovani (2005-2008)
  Spazio per l'innocenza (2005-2008)
  Genitori a scuola (2003-2008)
  La Sapienza (2007)
  Vangelo in chiave coniugale e Preghiera a 2 voci (2003-2007)
  Spigolando qua e là (2003-2007)
  Massime e Risatine (2003-2007)
  Provocazioni evangeliche (2004-2007)
  Deus caritas est (2006-2007)
  Con S.Pietro, pietre vive (2006-2007)
  Ut unum sint (2006-2007)
  A piccoli passi (2005-2006)
  Semi di Speranza (2005-2006)
  L'arte di Comunicare (2005-2006)
  Apocalisse (2005-2006)
  Bioetica (2004-2005)
  Vite travagliate(2004-2005)
  SpiritualitÓ nell'arte (2004-2005)
  Relazioni parentali (2004-2005)
  I nostri talenti (2002-2003)
  Virtu eroiche di M. Speranza (2002-2003)
  A servizio della famiglia (2002-2003)
  Forti nella tribolazione (2002-2003)
  Il nostro logo ALAM (2002-2003)
  Contro corrente (2002-2003)
  Preghiera per la pace (2002)
  SEZIONI NON FISSE
 
RICETTARIO E RIMEDI DELLA BISNONNA

GENNAIO 2004

     

I rimedi della nonna
ZUCCHE E ZUCCHINE gli ortaggi della vita
Esistono zucche di forme e colori diversissimi, ma tutte hanno in comune il colore intenso, vivace, che indica la presenza di sostanze benefiche. Tutte sono ricche di vitamina C e betacarotene, due vitamine antiossidanti che prevengono tumori, malattie del cuore e patologie correlate all'età, come i problemi della vista. Mezza tazza di zucca "noce di burro" al forno copre oltre un quarto del fabbisogno giornaliero di vitamina C e dal 44 al 66 % di betacarotene consigliata dagli esperti.
Zucche e zucchini possono essere risolutive per chi soffre d'asma: la vita moderna ci espone a gas di scarico, fumo di sigarette ecc, che indeboliscono i polmoni. I prodotti ricchi di antiossidanti sono utili per neutralizzare questi danni. La dose giornaliera di vitamina C consigliata è di 200 mg ed è la dose contenuta in 6 tazze di zucca "noce di burro" al forno. Il betacarotene protegge dal tumore. La dose giornaliera consigliata di questo prodotto è di mg.5,5, l'equivalente della quantità che si trova in una tazza di zucca d'inverno cotta al forno.
QUALCHE SUGGERIMENTO:
Scegliete in base al colore: le zucche più scure contengono più betacarotene. La buccia di una "acorn" dovrebbe essere verde scura, le "noci di burro" dovrebbero essere marroncine e le "Hubbard" di un arancione sgargiante.
Compratele in anticipo perché secondo qualche dietologo, conservando per qualche tempo le zucche, il contenuto di betacarotene aumenta.
Le zucche estive pur essendo meno nutrienti di quelle invernali, contengono molte fibre, però vanno mangiate con la buccia. Mezza tazza di zucca estiva cruda, con la buccia, contiene oltre un grammo di fibra.
Ricettario
RIGATONI AL SUGO DI CODA(ricetta del ristorante Cacciani di Frascati)
Ingredienti per 6 persone
· g. 550 di coda
· Olio, cipolla, aglio, carota gialla macinata, prezzemolo, foglie di lauro
· Un bicchiere di vino bianco
· g 100 di prosciutto
· g 700/800 di pomodoro
· Brodo di carne
· g.300 di sedano
· Sale e pepe (o peperoncino)
· 500/600 g di rigatoni rigati.
Procedimento:
Preparare il soffritto con olio, cipolla, aglio, una carota gialla macinata, prezzemolo e due foglie di lauro. Il tutto tritato.
La coda va prima lavata, asciugata e sbollentata, poi si trasferisce nel tegame dove c'è il soffritto che nel frattempo è andato avanti a fuoco contenuto. Si aggiunge sale e pepe e si fa rosolare. Quindi si aggiunge un bicchiere di vino bianco e dopo un po' si aggiungono i pomodori passati. Dopo qualche minuto, per facilitare la cottura, si aggiunge il brodo di carne. Appena la "coda" cede", senza tuttavia che la carne abbandoni eccessivamente l'osso, si completa l'opera con l'aggiunta del sedano. (Il sedano deve essere preventivamente lavato, privato dei fili e fatto cuocere per 3 o 4 minuti). Si fa cuocere ancora per un quarto d'ora ed il sugo è pronto (durata della cottura circa 3 ore).
I rigatoni vengono lessati al dente e ci si aggiunge il sugo. Si portano a tavola spolverati con pecorino e parmigiano metà e metà.

 

Per qualsiasi informazione o se volete partecipare al nostro giornalino inviandoci del materiale scrivete a questo indirizzo
email: s.rifugio@tiscali.it
Ultimo aggiornamento: 1 marzo 2019
 
© Forma e contenuto del sito sono proprietà intellettuali riservate
Questo sito è ottimizzato per Internet Explorer 5 o superiore