Fai di www.srifugio.it la tua Homepage
    Aggiungi www.srifugio.it ai preferiti
    Invia un contributo testuale
 
  HOME PAGE

  Gaudete et exsultate (cammino di formazione 2018-2019)
  Preghiera del cuore
  Momenti vissuti e da vivere
  La Chiesa Madre e Maestra
  Il silenzio di Dio
  Leggiamo i Vangeli
  Io accolgo te
  Vita diocesana
  L'infanzia perduta
  Dignità umana
  Teillard De Chardin
  Valori e disvalori
  Sulle tracce dei Patriarchi
  Cultura Cattolica
  Storia delle idee
  Stop all'azzardo
  Piccoli amici di Gesù
  Apriamo i nostri cuori
  La storia della salvezza spiegata ai bambini
  Antologia biblica
  La vigna di Rachele
  Il Papa alle famiglie
  Tra cielo e terra
  Diario di bordo
  La parola del Papa
  Madre Speranza
  Dolore illuminato
  Riflessioni
  Risonanze
  Attualità
  Perfetti nell'amore
  Largo ai poeti
  Testimonianze
  La comunità ci scrive
  Fatti edificanti
  Fatti sconcertanti
  La vita dono di Dio
  Massime
  Risatine
  Ricettario
  Anniversari lieti
  SEZIONI NON FISSE

   Cammino di formazione anni precedenti
  Autostima (2016-2017)
  Occhio alla lente (2016-2017)
  Principi non negoziabili (2016-2017)
  Pensieri di pace (2016-2017)
  Giubileo della Misericordia (2015-2016)
  Misericordiae Vultus (2015-2016)
  Riflessioni sulla bolla (2015-2016)
  Le vie della Misericordia (2015-2016)
  Esperienza di Misericordia (2015-2016)
  Stili di vita (2015-2016)
  L'Etica e lo Stato (2013-2015)
  Gender (2014-2015)
  Favole e Verità (2014-2015)
  Noi genitori (2013-2014)
  La Cresima spiegata ai bambini (2013-2014)
  Lumen fidei (2013-2014)
  La Chiesa e le leggi (2013-2014)
  Fides et ratio (2012-2013)
  Gesù spiega i comandamenti (2012-2013)
  I Salmi penitenziali (2012-2013)
  La famiglia alla scuola della Sapienza (2012-2013)
  Giovani tra futuro e fede (2012-2013)
  Il Battesimo spiegato ai bambini (2012-2013)
  Sui passi del tempo (2011-2013)
  I Comandamenti spiegati ai bambini (2011-2012)
  70 volte 7 (2011-2012)
  Le nostre radici (2011-2012)
  Giovani verso il matrimonio (2010-2012)
  Il Catechismo di Pio X (2010-2011)
  Parole piovute dal Cielo (2010-2011)
  Errori e Verità (2010-2011)
  Bambini santi (2010-2011)
  L'Eucaristia spegata ai bambini (2010-2011)
  Filosofie e verità (2009-2010)
  Il sacerdote innamorato di Cristo (2009-2010)
  La TV ci guarda (2009-2010)
  Se non diventerete come bambini (2009-2010)
  Caritas in veritate (2009-2010)
  Piccoli raggi (2008-2010)
  Il catechismo (2005-2010)
   Le sette (2008-2009)
  Missione giovani (2008-2009)
  I nostri talenti (2008)
  Pillole di saggezza (2008)
  Emergenze planetarie (2007-2008)
  Il Vangelo della fede (2007-2008)
  La Via Crucis di S.Leonardo (2007-2008)
  Noi giovani (2005-2008)
  Spazio per l'innocenza (2005-2008)
  Genitori a scuola (2003-2008)
  La Sapienza (2007)
  Vangelo in chiave coniugale e Preghiera a 2 voci (2003-2007)
  Spigolando qua e là (2003-2007)
  Massime e Risatine (2003-2007)
  Provocazioni evangeliche (2004-2007)
  Deus caritas est (2006-2007)
  Con S.Pietro, pietre vive (2006-2007)
  Ut unum sint (2006-2007)
  A piccoli passi (2005-2006)
  Semi di Speranza (2005-2006)
  L'arte di Comunicare (2005-2006)
  Apocalisse (2005-2006)
  Bioetica (2004-2005)
  Vite travagliate(2004-2005)
  Spiritualità nell'arte (2004-2005)
  Relazioni parentali (2004-2005)
  I nostri talenti (2002-2003)
  Virtu eroiche di M. Speranza (2002-2003)
  A servizio della famiglia (2002-2003)
  Forti nella tribolazione (2002-2003)
  Il nostro logo ALAM (2002-2003)
  Contro corrente (2002-2003)
  Preghiera per la pace (2002)
  SEZIONI NON FISSE
 
RICETTARIO E RIMEDI DELLA NONNA

NOVEMBRE 2005

     

Ricettario

In omaggio alla nostra carissima Suor Rifugio, fiera ed autentica sannita molisana, desidero dedicare questa rubrica di cucina regionale, in occasione dei suoi 50 anni di professione religiosa, che scadranno il Natale 2006. Penso di fare cosa gradita a te, cara Madre, e di interpretare anche il pensiero di tutti i LAM che ti hanno conosciuta. Un abbraccio e tanti auguri da tutti.

Dada

Le ricette sono tratte da “La cucina molisana” – Ottavio Cavalcanti – Newton e Compton editori

Brodetto molisano (V. p. 130)

Ingredienti:

•  Kg 1 di pesci (merluzzo, palombo, triglie ecc)

•  Fettine di pane casareccio abbrustolite

•  Peperoni secchi a piacere

•  2 – 3 spicchi di aglio, aceto rosso, prezzemolo, pepe nero, olio di frantoio, sale.

Procedimento:

•  Fate imbiondire l'aglio spezzettato nell'olio e aggiungete i pesci privati delle interiora e lavati, i peperoni privati dei semi e ugualmente spezzettati, spruzzate di aceto, insaporite col pepe il prezzemolo grossolanamente tritato, salate e completate la cottura, per mezz'ora circa, a pentola coperta. Versate il tutto in una zuppiera, nella quale avrete disposto le fettine di pane, e servite subito. Volendo si può aggiungere altro prezzemolo crudo.

Cardune cu' pane ashcate ”

Ingredienti:

•  4 coste di carciofi

•  brodo di gallina

•  g 200 di carne di pollo e vitello tritata

•  mollica di pane casareccio raffermo

•  1 mozzarella

•  1 uovo

•  aglio, prezzemolo, parmigiano grattugiato, crostini di pane fritto, sale.

Procedimento:

•  Mondate le coste dei carciofi privandole dei filamenti; spezzettatele; lavatele e cuocetele nel brodo. Amalgamate contemporaneamente la carne, l'uovo, la mollica, il formaggio grattugiato, l'aglio e il prezzemolo tritati finemente, il sale e, prendendone tra le mani una piccola porzione per volta, formate delle polpettine da aggiungere al brodo. Distribuite, infine, i crostini nelle scodelle insieme alla mozzarella spezzettata e versate in ognuna di esse il brodo bollente con coste e polpettine.

Rimedi della bisnonna

PREVENIRE PERICOLI CON L'ELETTRICITA'

Apparecchi difettosi o malfunzionanti, comportamenti errati o impianti non a norma, possono comportare un serio rischio di:

•  Folgorazione

•  Corto circuito

•  Incendio

PER PREVENIRE RICORDA.

•  Che la messa a terra è obbligatoria e può salvarti la vita.

•  Non usare apparecchi elettrici in prossimità dell'acqua o con le mani bagnate.

•  Non pulire i piccoli elettrodomestici immergendoli in acqua.

•  Non collegare più apparecchi elettrici o elettronici con prese volanti multiple, perché esse costituiscono un punto di sovraccarico di corrente, con il rischio di scintille e fiammate.

•  Non tirare il cavo per disinserire la spina.

•  Non far passare fili elettrici sotto i tappeti.

•  Adotta interruttori differenziali “salvavita”

 

 

Per qualsiasi informazione o se volete partecipare al nostro giornalino inviandoci del materiale scrivete a questo indirizzo
email: s.rifugio@tiscali.it
Ultimo aggiornamento: 1 marzo 2019
 
© Forma e contenuto del sito sono proprietà intellettuali riservate
Questo sito è ottimizzato per Internet Explorer 5 o superiore