Fai di www.srifugio.it la tua Homepage
    Aggiungi www.srifugio.it ai preferiti
    Invia un contributo testuale
 
  HOME PAGE

  Gaudete et exsultate (cammino di formazione 2018-2019)
  Preghiera del cuore
  Momenti vissuti e da vivere
  La Chiesa Madre e Maestra
  Il silenzio di Dio
  Leggiamo i Vangeli
  Io accolgo te
  Vita diocesana
  L'infanzia perduta
  DignitÓ umana
  Teillard De Chardin
  Valori e disvalori
  Sulle tracce dei Patriarchi
  Cultura Cattolica
  Storia delle idee
  Stop all'azzardo
  Piccoli amici di Ges¨
  Apriamo i nostri cuori
  La storia della salvezza spiegata ai bambini
  Antologia biblica
  La vigna di Rachele
  Il Papa alle famiglie
  Tra cielo e terra
  Diario di bordo
  La parola del Papa
  Madre Speranza
  Dolore illuminato
  Riflessioni
  Risonanze
  AttualitÓ
  Perfetti nell'amore
  Largo ai poeti
  Testimonianze
  La comunitÓ ci scrive
  Fatti edificanti
  Fatti sconcertanti
  La vita dono di Dio
  Massime
  Risatine
  Ricettario
  Anniversari lieti
  SEZIONI NON FISSE

   Cammino di formazione anni precedenti
  Autostima (2016-2017)
  Occhio alla lente (2016-2017)
  Principi non negoziabili (2016-2017)
  Pensieri di pace (2016-2017)
  Giubileo della Misericordia (2015-2016)
  Misericordiae Vultus (2015-2016)
  Riflessioni sulla bolla (2015-2016)
  Le vie della Misericordia (2015-2016)
  Esperienza di Misericordia (2015-2016)
  Stili di vita (2015-2016)
  L'Etica e lo Stato (2013-2015)
  Gender (2014-2015)
  Favole e VeritÓ (2014-2015)
  Noi genitori (2013-2014)
  La Cresima spiegata ai bambini (2013-2014)
  Lumen fidei (2013-2014)
  La Chiesa e le leggi (2013-2014)
  Fides et ratio (2012-2013)
  Ges¨ spiega i comandamenti (2012-2013)
  I Salmi penitenziali (2012-2013)
  La famiglia alla scuola della Sapienza (2012-2013)
  Giovani tra futuro e fede (2012-2013)
  Il Battesimo spiegato ai bambini (2012-2013)
  Sui passi del tempo (2011-2013)
  I Comandamenti spiegati ai bambini (2011-2012)
  70 volte 7 (2011-2012)
  Le nostre radici (2011-2012)
  Giovani verso il matrimonio (2010-2012)
  Il Catechismo di Pio X (2010-2011)
  Parole piovute dal Cielo (2010-2011)
  Errori e VeritÓ (2010-2011)
  Bambini santi (2010-2011)
  L'Eucaristia spegata ai bambini (2010-2011)
  Filosofie e veritÓ (2009-2010)
  Il sacerdote innamorato di Cristo (2009-2010)
  La TV ci guarda (2009-2010)
  Se non diventerete come bambini (2009-2010)
  Caritas in veritate (2009-2010)
  Piccoli raggi (2008-2010)
  Il catechismo (2005-2010)
   Le sette (2008-2009)
  Missione giovani (2008-2009)
  I nostri talenti (2008)
  Pillole di saggezza (2008)
  Emergenze planetarie (2007-2008)
  Il Vangelo della fede (2007-2008)
  La Via Crucis di S.Leonardo (2007-2008)
  Noi giovani (2005-2008)
  Spazio per l'innocenza (2005-2008)
  Genitori a scuola (2003-2008)
  La Sapienza (2007)
  Vangelo in chiave coniugale e Preghiera a 2 voci (2003-2007)
  Spigolando qua e là (2003-2007)
  Massime e Risatine (2003-2007)
  Provocazioni evangeliche (2004-2007)
  Deus caritas est (2006-2007)
  Con S.Pietro, pietre vive (2006-2007)
  Ut unum sint (2006-2007)
  A piccoli passi (2005-2006)
  Semi di Speranza (2005-2006)
  L'arte di Comunicare (2005-2006)
  Apocalisse (2005-2006)
  Rubriche 2004-2005
  Rubriche 2002-2003
  SEZIONI NON FISSE ANNI PRECEDENTI
 


APRILE 2010

     

La tua forza è incommensurabile rispetto alla tua tenera età.

Mi ha stupito quando sei stato d’aiuto per un tuo fratello: diventando occhi e braccia per il piccolo Giorgio.

Sei stato irradiato da una luce e il tuo guscio si è schiuso, hai lasciato in disparte la tua sofferenza e hai dato gioia, vita……..e sei riuscito a far materializzare anche le immagini a due occhi che non vedevano più.

Sei così piccolo ma il tuo Cuore è così Grande.

 

BO 21.VIII.2002

 

prima

Vuoi diventare invisibile………. forse perché non vuoi dipendere e gravare sugli altri.

Ti accorgi della caducità delle cose e del tempo cercando di costruire tutto e subito seguendo la regola del “carpe diem” .

Oggi sono io a sentirmi piccolo per il poco tempo dedicatoti.

Quante cose avrei voluto fare e dirti, quante cose…. ma tutto scorre, mezza giornata da gestire insieme sembrava un’eternità, ma con te si è volatilizzata.

Ti ho visto fare progetti, parlare come un adulto, metterli in atto. Il tuo obiettivo era di colmare l’assenza di un mese, ripercorrendo stessi passi, stessi giochi, le stesse parole e, soprattutto, le tua stessa e magnifica accoglienza. Nel giro di una manciata di minuti hai annullato i confini del tempo recuperando quei giorni trascorsi lontano.

Con i tuoi bellissimi occhi, che si intravedevano sotto il cappello, mi hai comunicato tutto senza proferire alcuna parola: intesa perfetta!!

Ti seguo e ritorna l’alleanza di sempre.

Ti sento così vicino tanto da non avvertire la divisione dei nostri corpi. I tuoi piedini scalpitanti seguono i miei e in fretta ci allontaniamo.

Oggi mi sembra di averti tradito...…..poco tempo, tutto veloce e sono andato via lasciandoti un amaro in bocca.

Le tue espressioni mi stupiscono e mi commuovono sempre, anche quando escogiti modi bizzarri per dirmi che mi vuoi bene, sei arrivato anche al punto di serrarmi sottochiave, come si custodisce un prezioso, alla stessa stregua, e mi hai tempestato il viso di baci. In ogni attimo mi regali emozioni.

Grazie Marco, sei sempre tu ad insegnarmi di più.

 

              

RA 19.IX.2002

 

 

seconda


Halloween !!!

Mascherato con poche cose ed è subito festa e gran fermento: un vestito scuro, un cappellaccio, un naso finto, calzini della nonna e uno zainetto sulle spalle ….. ma  quello che non riesci a camuffare sono i tuoi bellissimi occhi verdi.

Ormai inizia a sentirsi il primo freddo e Ravenna è avvolta in una fitta nebbia che ammorbidisce i contorni dei palazzi e dei viali: scenario perfetto per la notte di Halloween.

Accanto a te il brutto tempo no esiste.

Anche noi adulti, senza esitazione, ci accodiamo a te e con tutta la gioia che metti nel cuore ci travolgi in una magica allegria.

             RA 31.X.2002

 

 

Torna all'inizio

Per qualsiasi informazione o se volete partecipare al nostro giornalino inviandoci del materiale scrivete a questo indirizzo
email: s.rifugio@tiscali.it
Ultimo aggiornamento: 5 giugno 2019
 
© Forma e contenuto del sito sono proprietà intellettuali riservate
Questo sito è ottimizzato per Internet Explorer 5 o superiore