Fai di www.srifugio.it la tua Homepage
    Aggiungi www.srifugio.it ai preferiti
    Invia un contributo testuale
 
  HOME PAGE

  Gaudete et exsultate (cammino di formazione 2018-2019)
  Preghiera del cuore
  Momenti vissuti e da vivere
  La Chiesa Madre e Maestra
  Il silenzio di Dio
  Leggiamo i Vangeli
  Io accolgo te
  Vita diocesana
  L'infanzia perduta
  DignitÓ umana
  Teillard De Chardin
  Valori e disvalori
  Sulle tracce dei Patriarchi
  Cultura Cattolica
  Storia delle idee
  Stop all'azzardo
  Piccoli amici di Ges¨
  Apriamo i nostri cuori
  La storia della salvezza spiegata ai bambini
  Antologia biblica
  La vigna di Rachele
  Il Papa alle famiglie
  Tra cielo e terra
  Diario di bordo
  La parola del Papa
  Madre Speranza
  Dolore illuminato
  Riflessioni
  Risonanze
  AttualitÓ
  Perfetti nell'amore
  Largo ai poeti
  Testimonianze
  La comunitÓ ci scrive
  Fatti edificanti
  Fatti sconcertanti
  La vita dono di Dio
  Massime
  Risatine
  Ricettario
  Anniversari lieti
  SEZIONI NON FISSE

   Cammino di formazione anni precedenti
  Autostima (2016-2017)
  Occhio alla lente (2016-2017)
  Principi non negoziabili (2016-2017)
  Pensieri di pace (2016-2017)
  Giubileo della Misericordia (2015-2016)
  Misericordiae Vultus (2015-2016)
  Riflessioni sulla bolla (2015-2016)
  Le vie della Misericordia (2015-2016)
  Esperienza di Misericordia (2015-2016)
  Stili di vita (2015-2016)
  L'Etica e lo Stato (2013-2015)
  Gender (2014-2015)
  Favole e VeritÓ (2014-2015)
  Noi genitori (2013-2014)
  La Cresima spiegata ai bambini (2013-2014)
  Lumen fidei (2013-2014)
  La Chiesa e le leggi (2013-2014)
  Fides et ratio (2012-2013)
  Ges¨ spiega i comandamenti (2012-2013)
  I Salmi penitenziali (2012-2013)
  La famiglia alla scuola della Sapienza (2012-2013)
  Giovani tra futuro e fede (2012-2013)
  Il Battesimo spiegato ai bambini (2012-2013)
  Sui passi del tempo (2011-2013)
  I Comandamenti spiegati ai bambini (2011-2012)
  70 volte 7 (2011-2012)
  Le nostre radici (2011-2012)
  Giovani verso il matrimonio (2010-2012)
  Il Catechismo di Pio X (2010-2011)
  Parole piovute dal Cielo (2010-2011)
  Errori e VeritÓ (2010-2011)
  Bambini santi (2010-2011)
  L'Eucaristia spegata ai bambini (2010-2011)
  Filosofie e veritÓ (2009-2010)
  Il sacerdote innamorato di Cristo (2009-2010)
  La TV ci guarda (2009-2010)
  Se non diventerete come bambini (2009-2010)
  Caritas in veritate (2009-2010)
  Piccoli raggi (2008-2010)
  Il catechismo (2005-2010)
   Le sette (2008-2009)
  Missione giovani (2008-2009)
  I nostri talenti (2008)
  Pillole di saggezza (2008)
  Emergenze planetarie (2007-2008)
  Il Vangelo della fede (2007-2008)
  La Via Crucis di S.Leonardo (2007-2008)
  Noi giovani (2005-2008)
  Spazio per l'innocenza (2005-2008)
  Genitori a scuola (2003-2008)
  La Sapienza (2007)
  Vangelo in chiave coniugale e Preghiera a 2 voci (2003-2007)
  Spigolando qua e là (2003-2007)
  Massime e Risatine (2003-2007)
  Provocazioni evangeliche (2004-2007)
  Deus caritas est (2006-2007)
  Con S.Pietro, pietre vive (2006-2007)
  Ut unum sint (2006-2007)
  A piccoli passi (2005-2006)
  Semi di Speranza (2005-2006)
  L'arte di Comunicare (2005-2006)
  Apocalisse (2005-2006)
  Bioetica (2004-2005)
  Vite travagliate(2004-2005)
  SpiritualitÓ nell'arte (2004-2005)
  Relazioni parentali (2004-2005)
  I nostri talenti (2002-2003)
  Virtu eroiche di M. Speranza (2002-2003)
  A servizio della famiglia (2002-2003)
  Forti nella tribolazione (2002-2003)
  Il nostro logo ALAM (2002-2003)
  Contro corrente (2002-2003)
  Preghiera per la pace (2002)
  SEZIONI NON FISSE
 


MARZO 2010

     

a Marco………………………………che a 11 anni è volato fra gli Angeli

ANGELO

 

Non occorre spostarsi tanto per incontrarlo e vivere con Lui.

Dentro una grande casa di cemento c’è una delle sfaccettature del Cristo vivente.

Lo trovi nella frescura della rugiada mattutina, quando ancora la città non si è svegliata, quando i “bimbi” dovrebbero dormire e sognare nei loro lettini profumati, invece, tanti sono i “Cristi” che iniziano a portare la croce verso il proprio calvario.

Con gli occhi umidi di pianto, impastati dal sonno rubato alla notte appena finita, si avvicinano silenziosi, timidi ed impauriti verso il giorno che sorge. Come piccoli soldati, che combattono la loro guerra, loro lottano per la vita.

E’ inconcepibile e difficile, nella frenesia del quotidiano, pensare ad un mondo fatto di tanta fanciullezza spezzata.

Piccoli fiori che schiudono i petali al sole solo dopo qualche ora, ma non sanno che il “vero sole” sono loro. Dai loro occhi nasce il sole e la preziosità della vita.

Cristo è in qui bambini che ogni giorno lottano per vivere.

Ho capito….non servono libri, banchi di scuola o saggi per imparare; ma basta Donare una sola briciola del proprio tempo con Amore.

Non vi è dolore maggiore vedere un “cucciolo” soffrire.

Ho visto….corpicini esili legati ad un filo, da cui scorre veleno e tanta speranza.

Ho visto….genitori impauriti e nello stesso tempo rocce inespugnabili con Cristo.

Sono loro, questi angeli, che ti proiettano nella pienezza e nel senso della Vita: la vera fortezza sono loro.

Cristo ti ho visto….incontrato….vissuto e, soprattutto, amato: tu sei Marco, tu sei Giorgio, Giovanni, Giulia……………………………………………………………….

Il timore che avevo si è volatilizzato, spero di essere stato all’altezza della tua grandezza Marco, grazie piccolo.

            BO 26.VII.2002

 

DELFINO

Salgo ritmicamente le scale con un grosso nodo in gola.

Vorrei piangere, vorrei urlare, vorrei gridare: …….perché?.......ma ingoio e soffoco tutto.

Varcata quella porta entro in un nuovo mondo con la coscienza che qualcuno mi attende.

Avverto che non mi attendi solo tu, mi accorgo che ci sono anche gli altri.

Il mio mondo si chiude alle spalle, le mie angosce svaniscono e sono qui per donare con amore un sorriso.

Mi trasformo, come una crisalide, sono tutto vostro.

Sento, Signore, la tua grazia e la tua forza che mi pervade.

Ogni giorno nasco in un uomo nuovo e sento che Tu, attraverso me, ti protrai e ti manifesti.

Adesso vorrei nuovamente piangere, ma questa volta di gioia.

Corro verso la tua stanza e tu, piccolo, mi guardi……… i tuoi occhi dicono tutto, parlano e sorridono, sei una carica micidiale e subito scatta un’intesa e nasce la “nostra giornata”…… sì…… stiamo vivendo insieme.

 

                              BO 18. VIII. 2002

 

 

 

 

Torna all'inizio

Per qualsiasi informazione o se volete partecipare al nostro giornalino inviandoci del materiale scrivete a questo indirizzo
email: s.rifugio@tiscali.it
Ultimo aggiornamento: 30 dicembre 2018
 
© Forma e contenuto del sito sono proprietà intellettuali riservate
Questo sito è ottimizzato per Internet Explorer 5 o superiore