Fai di www.srifugio.it la tua Homepage
    Aggiungi www.srifugio.it ai preferiti
    Invia un contributo testuale
 
  HOME PAGE
  Alla scuola di S.Pietro (cammino di formazione 2021-2022)
  Preghiera del cuore
  Momenti vissuti e da vivere
  Madre Speranza nostra catechista
  Dialogo tra Cristo e la Chiesa
  50 domande e risposte sul post aborto
  Sui passi di San Giuseppe
  Economia domestica
  La violenza in famiglia
  Giovani questa è la nostra fede
  Esortazioni Post-Sinodali
  Piccoli Raggi dell'Amore Misericordioso
  Educata / Mente
  In cammino verso la santità
  Il giudizio di Dio
  Lo spirito dell'arte
  Patris corde
  La Chiesa Madre e Maestra
  Il silenzio di Dio
  Leggiamo i Vangeli
  Io accolgo te
  Vita diocesana
  L'infanzia perduta
  Dignità umana
  Teillard De Chardin
  Piccoli amici di Gesù
  Apriamo i nostri cuori
  Antologia biblica
  La vigna di Rachele
  Il Papa alle famiglie
  Tra cielo e terra
  Diario di bordo
  La parola del Papa
  Madre Speranza
  Dolore illuminato
  Riflessioni
  Risonanze
  Attualità
  Perfetti nell'amore
  Largo ai poeti
  Testimonianze
  La comunità ci scrive
  Fatti edificanti
  Fatti sconcertanti
  La vita dono di Dio
  Massime
  Risatine
  Ricettario
  Anniversari lieti
  Sequenza - Avvisi - Messaggi
  SEZIONI NON FISSE

   Cammino di formazione anni precedenti
  Maschio e femmina li creò (2019-2020
  Stop all'azzardo (2017-2018)
  Storia delle idee (2017-2018)
  Cultura Cattolica (2017-2018)
  Sulle tracce dei Patriarchi (2017-2018)
  Valori e disvalori (2017-2018)
  La storia della salvezza spiegata ai bambini
  Autostima (2016-2017)
  Occhio alla lente (2016-2017)
  Principi non negoziabili (2016-2017)
  Pensieri di pace (2016-2017)
  Giubileo della Misericordia (2015-2016)
  Misericordiae Vultus (2015-2016)
  Riflessioni sulla bolla (2015-2016)
  Le vie della Misericordia (2015-2016)
  Esperienza di Misericordia (2015-2016)
  Stili di vita (2015-2016)
  L'Etica e lo Stato (2013-2015)
  Gender (2014-2015)
  Favole e Verità (2014-2015)
  Noi genitori (2013-2014)
  La Cresima spiegata ai bambini (2013-2014)
  Lumen fidei (2013-2014)
  La Chiesa e le leggi (2013-2014)
  Fides et ratio (2012-2013)
  Gesù spiega i comandamenti (2012-2013)
  I Salmi penitenziali (2012-2013)
  La famiglia alla scuola della Sapienza (2012-2013)
  Giovani tra futuro e fede (2012-2013)
  Il Battesimo spiegato ai bambini (2012-2013)
  Sui passi del tempo (2011-2013)
  I Comandamenti spiegati ai bambini (2011-2012)
  70 volte 7 (2011-2012)
  Le nostre radici (2011-2012)
  Giovani verso il matrimonio (2010-2012)
  Il Catechismo di Pio X (2010-2011)
  Parole piovute dal Cielo (2010-2011)
  Errori e Verità (2010-2011)
  Bambini santi (2010-2011)
  L'Eucaristia spegata ai bambini (2010-2011)
  Filosofie e verità (2009-2010)
  Il sacerdote innamorato di Cristo (2009-2010)
  La TV ci guarda (2009-2010)
  Se non diventerete come bambini (2009-2010)
  Caritas in veritate (2009-2010)
  Piccoli raggi (2008-2010)
  Il catechismo (2005-2010)
   Le sette (2008-2009)
  Missione giovani (2008-2009)
  I nostri talenti (2008)
  Pillole di saggezza (2008)
  Emergenze planetarie (2007-2008)
  Il Vangelo della fede (2007-2008)
  La Via Crucis di S.Leonardo (2007-2008)
  Noi giovani (2005-2008)
  Spazio per l'innocenza (2005-2008)
  Genitori a scuola (2003-2008)
  La Sapienza (2007)
  Vangelo in chiave coniugale e Preghiera a 2 voci (2003-2007)
  Spigolando qua e là (2003-2007)
  Massime e Risatine (2003-2007)
  Provocazioni evangeliche (2004-2007)
  Deus caritas est (2006-2007)
  Con S.Pietro, pietre vive (2006-2007)
  Ut unum sint (2006-2007)
  A piccoli passi (2005-2006)
  Semi di Speranza (2005-2006)
  L'arte di Comunicare (2005-2006)
  Apocalisse (2005-2006)
  Rubriche 2004-2005
  Rubriche 2002-2003
  SEZIONI NON FISSE ANNI PRECEDENTI
 


GIUGNO 2013

     

LA VITA E’ DONO Elena Rizzo

CUORE

La vita non è VOSTRA perchè vita DONATA,

non avete voluto, come tristi parassiti,

vivere di questo tesoro gratuitamente offerto

senza volere, a vostra volta, gratuitamente trasmetterlo.

Quando, cresciuti in amore, corpo e anima

a un altro voi vi siete donati,

accogliendo da questo "altro" il suo Unico regalo,

quando di questa vita offerta,

a grandi sorsate vi abbeverate,

non volendo che essa restasse in voi gelosamente risparmiata.

Quando la linfa nelle vostre vene, fremente, calda,

cercava la sua strada desiderando il fiore e reclamando il frutto,

quando i vostri corpi in festa, palpitanti di piacere

nel letto della vita,

e i vostri cuori, a questa linfa

avevano spalancato la strada del bambino.

                                   Genitori lo sapevate....

Colmando allora l'Attesa amorosa del vostro Padre dei cieli

"voi eravate avvolti nella sua Gioia infinita"

Ma non dimenticate mai, genitori

che questa vita, se l'avete autenticamente "donata"

non potrete mai reclamarla al bambino.

Essa è per lui, è sua.

La vostra vita è diventata un'altra vita,

"Lui" per sempre.

Quando avete finito di aiutarlo a nascere e a crescere,

un giorno prenderà il volo dal seno della famiglia

come un giorno è uscito dal seno della mamma,

....e i vostri cuori sanguineranno,

come ha sanguinato il suo,

ma comparirà "la gioia",

la sola cosa che vi spetti (meravigliosa riuscita dell'amore).

"Gioia che questa vita donata egli la donerà a sua volta".

 

            I vostri figli sentano sempre la gioia di possedere la propria vita. Vi sentano sempre alleati della loro vita e mai oppressori. E' vero che ci sono tanti pericoli, è vero  che essere genitori non è facile, è vero che le esigenze dei figli rasentano a volte la follia... ma educare è l'arte di rendere saggi i propri figli, è dialogo continuo, è continua ricerca e continua scoperta del figlio che ieri non era ed oggi è, e quello che ieri gli bastava oggi non gli basta più. Educare è amare e soffrire insieme; è una tabella di marcia che non ammette soste. Non possiamo regolare il figlio sulla nostra stanchezza, sulla nostra voglia di tranquillità, è lui che ci tirerà sulla sua strada nuova, quella che lui deve percorrere... e, quando proprio ci sembrerà  che il fiato vi manchi per seguirli nella loro corsa, lasciateli andare, il Signore è con loro e li proteggerà, voi seguiteli con la preghiera nella pace. Avete servito la vita, ma la vita è qualcosa di più grande di voi, che non può restare a voi.


 

Torna all'inizio

Per qualsiasi informazione o se volete partecipare al nostro giornalino inviandoci del materiale scrivete a questo indirizzo
email: s.rifugio@tiscali.it
Ultimo aggiornamento: 12 novembre 2021
 
© Forma e contenuto del sito sono proprietà intellettuali riservate
Questo sito è ottimizzato per Internet Explorer 5 o superiore